Torna alla home

Perdere la concentrazione

Perdi la concentrazione nei momenti meno opportuni? E’ normale che accada quando il cervello è sotto pressione per scadenze di lavoro o di studio. Esistono dei trucchetti facili per stare sempre sul pezzo e te li svelerò uno per uno.

Dipende da tante cose

Lo stile di vita è fondamentale. Se non riesci a concentrarti sulle cose importanti probabilmente

  • Le ore di sonno non sono sufficienti
  • Mangi in fretta e male
  • Stai troppe ore seduto al chiuso
  • Fai troppe cose in tempi troppo brevi

Questi sono alcuni esempi molto comuni del motivo per cui potresti avere problemi di concentrazione. Se ci pensi un attimo non si tratta di cose gravi, ma se combinate insieme portano a un mix quotidiano micidiale. Cosa fare per non perdere la concentrazione?

La soluzione è possibile 

Non disperare, tornare al top è possibile, basta rimettere in sesto gli equilibri del corpo. Per esempio, se dormi poco perché devi concludere una consegna o hai un esame imminente, pensaci per tempo, non compromettere le tue regolari ore di sonno. Non solo sarai stanco fisicamente, ma la tua mente non potrà essere efficiente e pronta a produrre e apprendere.

La soluzione spesso è più semplice di quanto immagini: dormire 8 ore non ti farà perdere tempo, anzi. Quando ti metterai al lavoro il tuo cervello sarà riposato e pronto a mettersi in moto per raggiungere gli obiettivi che hai in programma.

Concentrarsi è facile

Per tornare all’equilibrio naturale del  nostro corpo e non perdere la concentrazione puoi ricorrere ai soliti

  • integratori alimentari
  • bibite energizzanti
  • caffé o stimolanti vari

Oppure puoi volerti bene e fare qualcosa di più duraturo e salutare per il tuo organismo.

  • Riformula la tua dieta quotidiana, mangia senza fretta, ingozzarsi non ti renderà più produttivo.
  • Fai delle pause, preferibilmente all’aria aperta o facendo due passi. Stare inchiodato ad una sedia non migliora la tua resa.
  • Organizza il lavoro o lo studio con metodo: fai poche cose ma falle bene, una dopo l’altra, non tutte insieme.

Okay, tu però adesso ti chiedi perché ti ho scomodato promettendoti una rivelazione che non arriva. Hai ragione, in effetti non ti ho ancora detto tutto.

I sette trucchetti 

Per non perdere la concentrazione sono sei le cose che puoi fare per migliorare la tua giornata per mente e corpo… e ti ho già dato qualche spunto. Ma la cosa fondamentale è il settimo trucchetto 😉

Hai mai sentito parlare di CBD? Il segreto per avere un’ottima concentrazione e non stressare l’organismo è proprio questo elemento naturale, non psicoattivo, che appartiene alla pianta della Canapa.

Se sei curioso e vuoi saperne di più dai un’occhiata a questo articolo  https://www.weedee.it/relax-al-cbd/ ‎. Il CBD si può assumere in tanti modi ma il migliore è sicuramente la posologia sublinguale tramite gocce. La natura ci offre straordinarie soluzioni che spesso non ci rendiamo conto di avere a disposizione.

L’olio di CBD 

Questo metabolita dà equilibrio all’organismo rilassandolo e al tempo stesso mettendolo in condizioni favorevoli di concentrazione medio alta in modo assolutamente normale. Questo è possibile perché il CBD lavora con i recettori del nostro cervello in modo assolutamente armonioso e non va a forzare le nostre capacità di attenzione, ma le esalta. L’olio è un concentrato di CBD estratto dalla pianta di Canapa e isolato dal resto. Questo vuol dire che non contiene THC, l’altro principale elemento della Canapa dalle caratteristiche psicoattive.

Oggi non perdere la concentrazione ed essere sempre sereni e operativi vivendo una vita equilibrata e senza stress, è possibile. Naturalmente devi scegliere anche i tuoi altri 6 trucchetti… che appartengono solo a te perché io non so quante ore dormi e cosa mangi. Non so se ti rilassi portando il cane a spasso o mangiando un gelato… io ti ho rivelato il settimo, dammi una mano a darti una mano!

😀